Opzione di conferma per il DOS assunto in fase 0 e A

Dirigente Scolastico  – avremmo bisogno di una consulenza relativa alla possibilità per i docenti neo-assunti sul sostegno nelle fasi 0 e A di chiedere la conferma della sede per l’a.s. 2016/2017. A tutt’oggi i vari USR e ATP stanno adottando una interpretazione differente della normativa: ad esempio l’USR Molise ha concesso la possibilità della conferma, mentre gli USR del Lazio e della Campania hanno negato tale possibilità sostenendo che i neoassunti sul sostegno nelle fasi 0 e A debbano produrre domanda di mobilità provinciale. I sindacati sostengono che la conferma della sede sia legittima, in quanto non esiste alcuna norma ostativa in tal senso. Esiste un riferimento normativo preciso o almeno un’ordinanza, una circolare o una nota per sciogliere la questione? Come devono regolarsi i dirigenti scolastici al fine di evitare inutili contenziosi?

Paolo Pizzo – Gentile Dirigente,

premesso che siamo stati i primi ad evidenziare che i docenti assunti in fase 0 e A avrebbero dovuto avere l’opzione di conferma, le confermo che le ultime circolare degli USR sono frutto di un confronto al MIUR sulla problematica.

Pertanto il mio consiglio è quello di permettere a tali docenti l’opzione della conferma.

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads