Docente di sostegno titolare su posto CH: per passare a posto DH o CH deve chiedere trasferimento

Anna – Un docente di sostegno soprannumerario nella graduatoria ipovedente può transitare su altra tipologia nello stesso istituto, senza produrre domanda di mobilità, solo perché gode dei benefici della legge 104? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Anna,

la titolarità del docente di sostegno, anche se in possesso della specializzazione polivalente, è legata alla tipologia di posto di sostegno che, nell’organico è distinta in DH (minorati psicofisici), CH (minorati della vista) e EH (minorati dell’udito)

Il docente individuato come soprannumerario nella tipologia di titolarità, che nel caso da te indicato riguarda la graduatoria dei docenti titolari su posto sostegno CH, se è in possesso della specializzazione anche  per altra tipologia ( DH e/o EH),  per la quale nell’ambito della stessa scuola di titolarità risulta  disponibile un posto, può sicuramente  “transitare” su questa tipologia di posto, ma questo non potrà verificarsi in automatico.

Il docente, infatti , per ottenere questa modifica di titolarità deve chiedere trasferimento e potrà  partecipa a domanda o d’ufficio con precedenza al trasferimento su tale posto.

La 104, in questo specifico caso, non ha particolari influenze in quanto il docente soprannumerario ha, in ogni caso, precedenza su questo tipo di movimento che riguarda sempre la scuola di titolarità

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads