Rientro del docente dopo il 30 aprile e classi non terminali

Docente – Buongiorno, sono un Docente supplente.. Ho lavorato con un contratto di 18 ore su 3 classi (14 ore su 2 quinte e 4 ore su una quarta ITC) fino al 30 aprile. Ho raggiunto i 90 giorni nelle due quinte ma non i 150 sulla quarta. Il titolare  ha deciso di rientrare e di conseguenza  prenderà  la classe 4. La segreteria mi ha anticipato che perderò,   nel contratto, le ore della 4. E’ corretto il loro comportamento  oppure mi spetta un rinnovo per tutte le 18 ore? In quest’ultimo  caso mi potete fornire della documentazione  per far valere  i miei diritti. .. Grazie e buon lavoro.

Paolo Pizzo – Gentile docente,

Il rientro del titolare dopo il 30 aprile è disciplinato dall’art. 37 del CCNL/2007.

Il suddetto articolo prevede che “Al fine di garantire la continuità didattica, il personale docente che sia stato assente, con diritto alla conservazione del posto, per un periodo non inferiore a centocinquanta giorni continuativi nell’anno scolastico, ivi compresi i periodi di sospensione dell’attività didattica, e rientri in servizio dopo il 30 aprile, è impiegato nella scuola sede di servizio in supplenze o nello svolgimento di interventi didattici ed educativi integrativi e di altri compiti connessi con il funzionamento della scuola medesima. Per le medesime ragioni di continuità didattica il supplente del titolare che rientra dopo il 30 aprile è mantenuto in servizio per gli scrutini e le valutazioni finali. Il predetto periodo di centocinquanta giorni è ridotto a novanta nel caso di docenti delle classi terminali.”

Dal quesito emerge che ci sono i 90 gg richiesti dalla norma per le classi terminali, mentre non ci sono i 150 per le classi non terminali.

In questo caso, quindi, non decadi dalla supplenza e mantieni  la continuità didattica per le sole ore della classe terminale, mentre decadrai dalle ore delle classi non terminali nelle quali dovrà necessariamente rientrare il titolare.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads