Punteggio per superamento di concorso anche se si è entrati in ruolo dalla GAE

Daniela –  sono una docente immessa in ruolo nel 2008 da graduatoria permanente classe di concorso A346, a seguito di O.M. n.153 del 15 giugno 1999 (concorso per solo titoli) ed ho superato il concorso a cattedra  per  titoli ed esami ambito disciplinare K05B,  D.M. .354 del 10 agosto 1998. Mi spettano i 12 punti nella graduatoria d’istituto previsti per il superamento di un pubblico concorso, punto A – Titoli generali? Cordialmente

Paolo Pizzo – Gentilissima Daniela,

la valutazione è prevista per i concorsi ordinari che hanno determinato l’immissione in ruolo (concorso a cattedra), mentre sono esclusi i concorsi riservati per il conseguimento dell’abilitazione o dell’idoneità all’insegnamento e la partecipazione a concorsi ordinari ai soli fini del conseguimento dell’abilitazione, o i corsi Ssis.

Abbiamo più volte precisato che non è necessario aver ottenuto il ruolo dal concorso per vedersi attribuito il punteggio, in quanto esso spetta per “il superamento” di un concorso a prescindere poi dalla modalità con cui si è reclutati per il ruolo.

Pertanto, se hai superato il concorso per l’accesso al ruolo di attuale appartenenza (o ad un ruolo superiore) ti spettano i 12 pp.

 

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads