Domanda contemporanea di trasferimento e passaggio di ruolo: ottenendo entrambi i movimenti prevale il passaggio

Daniela – Ho presentato, durante la fase A, sia una domanda di trasferimento che una di passaggio di ruolo (dalla scuola secondaria di primo grado a quella di secondo grado) ma non mi è stato chiesto a quale dare precedenza. In tutti imodi chiedo questo: se i movimenti per la scuola media vengono pubblicati prima rispetto a quelli per la secondaria, potrei ottenere il trasferimento  e poi anche il passaggio in seguito? Mi confonde un po’ il fatto delle diverse tempistiche. Grazie mille

Giovanna Onnis – Gentilissima Daniela,

presentando contemporaneamente domanda di trasferimento e passaggio di ruolo, non ti viene data la possibilità di esprimere l’ordine con il quale vorresti fossero valutate le tue domande.

Se, infatti, è possibile esprimere l’ordine di priorità presentando domanda di trasferimento e passaggio di cattedra, non è possibile fare lo stesso se la richiesta riguarda il passaggio di ruolo che, nel caso di domanda soddisfatta, prevarrà sul trasferimento, annullandolo se eventualmente già disposto.

Questo aspetto è chiarito esplicitamente dall’OM nell’art. 15 comma 2, “il conseguimento del passaggio di ruolo rende inefficace la domanda di trasferimento e/o di passaggio di cattedra o il trasferimento o passaggio di cattedra eventualmente già disposto” e ulteriormente sottolineato da OrizzonteScuola http://www.orizzontescuola.it/news/mobilit-scuola-docenti-fase-docenti-interessati-possono-partecipare-anche-fasi-successive-quale

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads