Trasferimento d’ufficio per docente DOP: potrà verificarsi solo nella provincia di titolarità

Vincenzo – Sono docente entrato in ruolo entro il 2024/15 e sono in DOP. Mi chiedevo: se dopo la domanda di trasferimento interprovinciale non si ottiene il trasferimento in una delle scuole scelte, si viene ugualmente trasferiti o si resta nella provincia dove si sta attualmente lavorando? Cordialmente

Giovanna Onnis – Gentilissimo Vincenzo,

se non potrai essere soddisfatto in nessuna delle preferenze espresse nella domanda di trasferimento interprovinciale, non potrai avere un trasferimento d’ufficio nella provincia richiesta e manterrai la titolarità nella provincia attuale.

Solo nella provincia di titolarità, infatti, in presenza di disponibilità di cattedre per la tua classe di concorso, potrai essere trasferito d’ufficio  e questo determinerà una modifica nella tua titolarità, dalla provincia ad una specifica scuola.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads