Docente assunto in fase 0: partecipa alla mobilità provinciale in fase A e può partecipare all’interprovinciale in fase D

Stefano – Sono un docente assunto in fase 0 nella provincia X sulla classe A043. Ho prodotto domanda di trasferimento provinciale. Ora però vorrei tentare il trasferimento nella provincia Y in fase D, in quanto residente in questa provincia. Vorrei avere due informazioni: se esprimo solo gli ambiti della provincia Y e non ottengo il trasferimento, torno sulla provincia X, magari su una sede scolastica tra quelle scelte in fase 0 o rischio di essere d’ufficio trasferito in qualsiasi altro ambito della Regione secondo un criterio di viciniorità? In secondo luogo, all’interno del primo ambito, posso esprimere le sedi? Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Stefano,

come docente assunto in fase 0, partecipi alla mobilità provinciale in fase A  con titolarità su specifica scuola. Potrai partecipare anche alla mobilità interprovinciale in fase D con titolarità su ambito territoriale e la tua domanda sarà esclusivamente volontaria.

Per la mobilità interprovinciale potrai essere soddisfatto nella domanda solo in presenza di cattedre disponibili all’interno dell’ambito o degli ambiti territoriali inseriti nelle preferenze. Non potrai subire una mobilità d’ufficio interprovinciale, ma solo nella provincia di titolarità se non potrai essere accontentato per nessuna delle preferenze espresse nella domanda.

La possibilità di scegliere le scuole all’interno del primo ambito richiesto è prerogativa dei docenti assunti entro l’a.s. 2014/15 che partecipano alla mobilità interprovinciale nella fase B, mentre i neo-immessi potranno acquisire titolarità solo su ambito territoriale anche se soddisfatti nella prima preferenza.

Quindi la risposta al tuo quesito è negativa, non potrai scegliere o riordinare, secondo le tue priorità, le scuole facenti parre del primo ambito richiesto

Ti ricordo che se otterrai il trasferimento interprovinciale questo annullerà il movimento provinciale già disposto

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads