Docente soprannumerario: l’esubero deve essere notificato ufficialmente dalla scuola

Patrizia – Mi è  stato comunicato che nella mia scuola di titolarità , la mia cattedra è diventata di 15 ore. Sono soprannumeraria o con quindici ore si può ancora parlare di cattedra? Se sono soprannumeraria, che cosa mi consiglia di fare? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Patrizia,

non indichi in quale grado di istruzione tu sia titolare, ma intuisco che tu sia docente di scuola secondaria, dove, sia nel I grado che nel II grado, le cattedre sono tutte di 18 ore.

Se sei titolare nella secondaria di II grado, come chiarisce la Nota ministeriale  11728 del 29 aprile 2016, fanno eccezione le cattedre che non sia possibile formare per complessive 18 ore anche ricorrendo ad una diversa organizzazione modulare, fermo restando che le stesse non potranno comunque avere un orario inferiore alle 15 ore settimanali.

In tal caso l’orario necessario per completare la cattedra potrà essere impiegato per il potenziamento degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti e/o per attivare ulteriori insegnamenti, finalizzati al raggiungimento degli obiettivi previsti dal Piano dell’Offerta Formativa.

Quindi  con 15 ore non potrai essere dichiarata soprannumeraria nel II grado.

Se invece sei titolare nella secondaria di I grado,  per stabilire la tua situazione in relazione ad un eventuale esubero, sarebbe necessario visionare l’organico della tua scuola di titolarità sul quale vengono dichiarati i soprannumerari.

Ti ricordo che per il prossimo anno scolastico 2016/17 si parla di organico dell’autonomia comprensivo delle cattedre dell’organico di diritto e dei posti dell’organico di potenziamento.

In base alla normativa sugli organici (Decreto interministeriale del 28 aprile 2016) lo spezzone di 15 ore potrà completare internamente alla scuola con ore di potenziamento se l’organico lo prevede o con un completamento esterno se nell’organico verrà costituita una COE.

Per il prossimo anno scolastico il MIUR ha posto come obiettivo quello di cercare di evitare il più possibile esuberi mediante la prioritaria assegnazione dei docenti soprannumerari all’organico di potenziamento, come prevede l’art. 7 comma 2 del decreto succitato.

Per maggiori dettagli ti invito a leggere questo articolo:

Organico dell’autonomia 2016/17: come si costituiscono le cattedre nella secondaria

Nel caso in cui non ci siano posti nell’organico di potenziamento per la tua classe di concorso e non sia previsto in organico un completamento esterno con costituzione di una COE, la scuola è tenuta a comunicarti ufficialmente la tua eventuale soprannumerarietà .

Mi pare di capire che non ti sia stata fatta nessuna notifica ufficiale in tal senso. In presenza di una notifica  ufficiale,  avrai 5 giorni di tempo per presentare domanda di trasferimento, come ti potrà chiarire meglio la lettura dell’articolo di OrizzonteScuola

Mobilità docenti soprannumerari, quando la notifica ufficiale? Quando devo presentare domanda?

 

 

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads