Mobilità annuale 2016/17: è possibile chiedere contemporaneamente utilizzazione e AP

Antonella – Sono un’insegnante neo immessa in fase 0 su sostegno I grado. Alla pubblicazione dei movimenti mi è stata data una sede d’ufficio perché non c’era disponibilità tra le mie scelte.

Vorrei porre dei quesiti:

1) Posso fare domanda di utilizzazione? Eventualmente mi è possibile chiedere altre c.d.c, anche se assunta su sostegno?

2) Posso fare domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale contemporaneamente a quella di utilizzazione ? Eventualmente quale delle due  prevale?

Grazie per l’attenzione.

Giovanna Onnis – Gentilissima Antonella,

come docente neo-immessa alla quale, in fase di mobilità, è stata attribuita una sede definitiva d’ufficio, puoi sicuramente chiedere utilizzazione, come previsto nell’ipotesi di CCNI sulla mobilità annuale 2016/17 nell’art.2 comma 1 lettera f) che riguarda appunto i docenti assunti a tempo indeterminato dal 1° settembre dell’anno scolastico precedente trasferiti d’ufficio su sede.

Non potrai però chiedere utilizzazione su posto comune essendo neo-immessa sul sostegno e sottoposta, quindi, al vincolo quinquennale su questa tipologia di posto.

Potrai chiedere anche assegnazione provvisoria interprovinciale sempre sul sostegno e potrai presentare le due domande contemporaneamente. Se otterrai l’AP questa avrà prevalenza e annullerà l’utilizzazione eventualmente già disposta in quanto le utilizzazioni vengono “lavorate” prima

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads