Concorso scuola docenti. Prova orale: delega a persona di fiducia per estrazione traccia

Sono un insegnante delle Marche che ha svolto le prove scritte per il concorso. Per la mia classe di concorso A041, l’USR che si occupa della procedura concorsuale è il Lazio.

Per noi che siamo fuori regione, se passiamo, non è molto bello andare a Roma estrarre la traccia, tornare a casa e preparare la lezione e poi tornare a Roma di nuovo.

Nè è facile dal punto logistico portarsi il computer, i libri, gli appunti, ecc… a Roma, per prepararsi al meglio.

Mi chiedo se è possibile fare una delega ad un amico per l’estrazione della traccia e poterla avere poi per telefono o magari per trasparenza pubblicata sul sito dell’USR, in modo di non consumare energie inutili.

si potrebbe fare? grazie per l’attenzione

Florinda e tutti gli altri colleghi

risposta – gent.mi, non mi sembra di aver letto nulla in proposito nelle circolari dell’attuale concorso 2016. Ma posso dirvi che ciò è stato possibile nel concorso del 2012 e dunque – trattandosi di una prova con le medesime modalità – a valere è il principio.

Quello che vi propongo è un avviso dell’USR Veneto (non so se altri USR pubblicarono qualcosa in proposito).

In ogni caso questo ci dice che è possibile inoltrare richiesta all’USR (meglio se in tanti).

Posted on by nella categoria Concorso docenti
Versione stampabile
ads ads