Assegnazione provvisoria: si può chiedere anche per altro grado di istruzione, ma la richiesta è aggiuntiva rispetto al grado di titolarità

Claudia – Sono una neoimmessa in ruolo sulla classe di concorso A345, ho ottenuto il trasferimento presso una scuola secondaria di primo grado nel mio comune di residenza. Volevo sapere se posso fare domanda di assegnazione provvisoria per la scuola secondaria di secondo grado(classe di concorso A346 per la quale sono abilitata) sempre nel comune di residenza. Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima Claudia,

la risposta al tuo quesito è negativa per due importanti motivi:

1- Non puoi chiedere assegnazione provvisoria nel comune di titolarità se questo non è diviso in distretti o, se, pur essendo diviso in distretti, il distretto di ricongiungimento coincide con quello di titolarità.

2- Non puoi chiedere assegnazione provvisoria solo per altra classe di concorso e altro grado di istruzione, diverso da quella di titolarità, perché questa richiesta si può fare, ma è aggiuntiva rispetto a quella prioritaria che interessa il grado di istruzione e la classe di concorso di titolarità. L’art.7 comma 4 dell’ipotesi di CCNI è chiarissimo in tal senso: “La richiesta di assegnazione provvisoria per altre classi di concorso o posti di grado diverso di istruzione o per altro tipo di posto è aggiuntiva rispetto a quella relativa al proprio posto o classe di concorso di titolarità”

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads