Utilizzazione interprovinciale: è indispensabile esubero provinciale nella classe di concorso o nell’ordine di istruzione di titolarità

Lucia – Sono una docente in ruolo dal 2005 e in servizio presso la scuola dell’Infanzia della provincia X, abilitata anche all’insegnamento nella scuola Primaria.  Per motivi personali ho necessità di spostarmi provvisoriamente nella provincia Y di altra regione per il prossimo anno scolastico. Non ho i requisiti per richiedere assegnazione provvisoria, ma posso almeno optare per l’utilizzazione? O quest’ultima è solo per i docenti soprannumerari?  Grazie infinite per l’attenzione.

Giovanna Onnis – Gentilissima Lucia,

mi dispiace, ma i motivi personali non rientrano tra i requisiti per poter chiedere mobilità annuale.

Come giustamente sostieni, non avendo i requisiti per il ricongiungimento, non puoi chiedere assegnazione provvisoria, ma se non hai i requisiti necessari non puoi chiedere neanche utilizzazione.

Per chiedere utilizzazione, come chiariamo in uno specifico articolo, è necessario essere soprannumerari oppure trasferiti d’ufficio o a domanda condizionata oppure appartenere a classe di concorso  in esubero provinciale. Se non possiedi almeno uno di questi requisiti non puoi chiedere utilizzazione.

Per l’utilizzazione interprovinciale, inoltre, considerando che è il movimento che ti interessa, è indispensabile per te che ci sia esubero provinciale nella scuola dell’Infanzia dove sei titolare.

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads