Utilizzazione e AP per docente di sostegno: può chiedere anche posto comune, ma in subordine rispetto al sostegno

Luigia – Gentile Redazione, sono una docente di scuola secondaria di I° grado, in ruolo su posto di sostegno dal 2009. Quest’anno sono risultata soprannumeraria e, nel desiderio di ottenere il passaggio su materia (A345- Inglese), ho presentato domanda di trasferimento richiedendo solo posti comuni. Purtroppo non ho ottenuto il trasferimento su materia e sono stata trasferita d’ufficio ancora su sostegno in una sede vicina. Vorrei porvi i seguenti quesiti con la speranza che possiate fornirmi un chiarimento visto che ho ricevuto informazioni contrastanti.

Posso ora presentare domanda di utilizzazione e/o assegnazione provvisoria solo su materia senza richiedere sostegno, oppure la richiesta di posto comune è necessariamente subordinata a quella di sostegno? Eventualmente posso presentarle entrambe? Ringrazio anticipatamente per il prezioso supporto che vorrete offrirmi. Cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gentilissima Luigia,

come docente trasferita d’ufficio puoi sicuramente presentare domanda di utilizzazione per il prossimo anno scolastico.

Avendo superato il vincolo quinquennale sul sostegno (altrimenti non avresti potuto chiedere trasferimento su materia), potrai sicuramente chiedere utilizzazione anche su materia, ma questa richiesta sarà secondaria rispetto a quella relativa al sostegno dove sei titolare.

Non potrai chiedere, quindi, utilizzazione solo su materia come vorresti fare, ma sei obbligata a chiedere anche e prioritariamente la tipologia di posto di titolarità.

Un discorso analogo può essere fatto anche per l’assegnazione provvisoria che potrai chiedere se sei in possesso dei requisiti per il ricongiungimento familiare.

ads