Assegnazione provvisoria in altro grado di istruzione: la richiesta è aggiuntiva e prevale l’ordine o grado di titolarità

Marika  – Sono un’insegnante in ruolo dal 2008 nella scuola primaria e, non avendo ottenuto il passaggio di ruolo, vorrei chiedere assegnazione provvisoria nella secondaria, posso? In tal caso devo compilare istanze on line per la primaria entro il 12 agosto, dichiarando la preferenza del grado scolastico nella casella relativa (1,2,3), e successivamente rispettare i tempi della secondaria agendo similmente?  Grazie

Giovanna  Onnis – Gentilissima Marika,

i docenti che intendono chiedere assegnazione provvisoria anche in altro grado di istruzione, diverso da quello di titolarità, devono presentare domanda rispettando la scadenza dell’ordine o grado di titolarità.

Come docente titolare nella scuola primaria dovrai, quindi, rispettare i termini previsti per questo ordine di scuola e, precisamente, dal 5 agosto al 18 agosto.

Hai tempo, quindi, di compilare su istanze online la domanda di AP per la scuola primaria, mentre dovrai inviare in forma cartacea quella relativa alla scuola secondaria, per la quale i moduli online saranno disponibili per la compilazione solo a decorrere dal 18 agosto che è il termine di scadenza per la scuola primaria

Ti ricordo che la richiesta per altro grado di istruzione è aggiuntiva ed avrà priorità quella relativa all’ordine o grado di titolarità.

La possibilità di esprimere nel modulo di domanda l’ordine di gradimento  per domanda in altro grado di istruzione è legata all’eventualità che il docente chieda più gradi di istruzione differenti , diversi da quello di titolarità che, ripeto, prevale sempre sugli altri richiesti

Per la compilazione della domanda (sia online che cartacea) ti consiglio di consultare la guida completa con tutte le indicazioni, pubblicata da OrizzonteScuola http://banner.orizzontescuola.it/assegnazione_e_utilizzazione_vademecum_operativo_2016.pdf

ads