Assegnazione provvisoria: la domanda deve essere fatta considerando la titolarità acquisita per il prossimo a.s. 2016/17

Carlo – Ho chiesto e ottenuto mobilità interprovinciale su scuola. Ora la domanda di assegnazione provvisoria per scuole del comune di residenza è interprovinciale basata sulla mia vecchia titolarità? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissimo Carlo,

la domanda di assegnazione provvisoria deve essere riferita alla titolarità acquisita con il trasferimento a decorrere dall’1/09/2016.

Non posso sapere se sarà un movimento provinciale o interprovinciale, ma, se hai ottenuto trasferimento nella provincia in cui è ubicato il comune di ricongiungimento, la tua domanda di AP sarà sicuramente provinciale

ads