Passaggio di ruolo sostegno da I grado a II grado: si deve svolgere anno di prova e inizia un nuovo vincolo quinquennale

Patrizia – Quest’anno ho ottenuto il passaggio di ruolo dalla secondaria di primo grado alla secondaria di secondo grado, sempre su Sostegno. Per vari motivi mi sono resa conto di aver commesso un errore, nel fare questa scelta, e sto ipotizzando di rifare domanda di passaggio per rientrare alla secondaria di I grado, il prossimo anno. Vorrei sapere se ciò è possibile e se, nel caso, avrei nuovamente il vincolo quinquennale e l’anno di prova – considerando che entrambi li ho già superati da un pezzo! Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Patrizia,

il passaggio di ruolo ottenuto ti obbliga, in base al DM 850/2015, a svolgere,  il prossimo anno scolastico 2016/17, l’anno di prova e formazione nella sua interezza.

Per poter chiedere ulteriore passaggio di ruolo, per ritornare nella scuola secondaria di I grado, dovrai superare prima l’anno di prova nel nuovo ruolo di appartenenza.

Non potrai, quindi, chiedere ulteriore passaggio il prossimo anno per l’a.s. 2017/18 in quanto, al momento di presentazione della domanda non avrai ancora concluso l’anno di prova. Per ulteriore passaggio di ruolo verso la secondaria di I grado dovrai aspettare un altro anno scolastico e potrai presentare domanda nel 2017/18 per l’a.s. 2018/19.

Ti ricordo che il passaggio di ruolo fa ripartire il vincolo quinquennale sul sostegno , per cui il calcolo del quinquennio ricomincia per te dal prossimo a.s. 2016/17 che sarà il primo anno come titolare sul sostegno nella scuola secondaria di  II grado

ads