Utilizzazione per docente non in esubero: può essere solo a domanda e non d’ufficio

Raffaella – Sono un’ insegnante di lettere di ruolo nella scuola secondaria di primo grado e non perdente posto. Intendo chiedere l’utilizzo temporaneo su sostegno e, volendo esprimere solo tre preferenze relative a sedi a me comode, chiedo se corro il rischio di essere collocata d’ufficio in altre sedi qualora non fossero disponibili le mie tre preferenze. Cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gentilissima Raffaella,

come docente non soprannumeraria potrai chiedere utilizzazione sul sostegno solo nel grado di istruzione di titolarità, quindi nella scuola secondaria di I grado.

Potrai inserire nella domanda le preferenze che gradisci, anche solo tre scuole, potendo arrivare ad un massimo di 15.

La tua domanda di utilizzazione è volontaria, per cui non potrai mai rischiare un’assegnazione d’ufficio della scuola. Se non potrai essere soddisfatta per nessuna delle preferenze espresse nella domanda, non otterrai utilizzazione e lavorerai nella scuola in cui sei titolare.

 

ads