Assegnazione provvisoria e ricongiungimento a genitore con 104: chiarimenti sulle preferenze territoriali

Rosa – Gentilissimo staff di Orizzonte scuola, sono una docente immessa in ruolo nel 2015 (fase B GaE) nella scuola primaria.  Chiederò AP e contrassegnerò casella relativa a referente unico che presta assistenza a genitore (mia madre ha connotazione di gravità). Siccome mia madre ha residenza in un paese diverso dal mio (dove vive mio padre e mio fratello, lei non ha mai voluto cambiare, anche se in pratica vive con me) ed io ho due bambini di età inferiore a 6 anni ( residenti ovviamente con me). Come devo comportarmi con la domanda di ricongiungimento? Quale comune devo indicare per usufruire della precedenza cercando di non vanificare magari il punteggio relativi ai miei bambini? Va comunque specificato che i due comuni fanno parte dello stesso ambito ( non so se questo abbia validità per noi che siamo titolari su ambito). In attesa di chiarimenti, invio miei più cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Rosa,

come chiarisce l’articolo di OrizzonteScuola, l’unico vincolo che è indispensabile rispettare nella domanda di assegnazione provvisoria è quello di richiedere come prime preferenze scuole ubicate nel comune di ricongiungimento familiare o direttamente preferenza sintetica sul comune.

Per usufruire della precedenza determinata dalla legge 104/92 per assistenza a genitore disabile con art.3 comma 3, dovrai necessariamente chiedere ricongiungimento verso tua madre nel suo comune di residenza. Solo dopo aver indicato nelle preferenze il comune di ricongiungimento potrai inserire  liberamente preferenze territoriali per scuole di altri comuni.

Il punteggio che ti spetta per i figli minori non lo perdi in quanto viene valutato sempre, a prescindere dalla preferenza territoriale. Avrai diritto, quindi, a 4 punti per ogni figlio di età inferiore ai 6 anni e a 3 punti per ogni figlio di età superiore ai 6 anni e inferiore ai 18, per ogni preferenza inserita nella domanda.

L’ambito territoriale di titolarità non influisce nella domanda di AP che potrà interessare solo una provincia e sarà su scuola e non su ambito

 

ads