Domanda di assegnazione provvisoria inviata con errori: è possibile correggere?

Daniela – Se per caso si sbaglia la domanda di assegnazione provvisoria, perché durante la scelta delle scuole per prima non viene inserita quella del comune di ricongiungimento, e la domanda è già stata invitata è possibile rifarla nuovamente e in questo caso fa fede l’ultimo invio?

Giovanna Onnis – Gentilissima Daniela,

la risposta alla tua domanda è affermativa.

Fino alla data di scadenza per la presentazione della domanda di assegnazione provvisoria, avrai la possibilità, su istanze online, di annullare l’invio della domanda, effettuare le modifiche o gli aggiornamenti che ritieni opportuno e inviare di nuovo.

Chiaramente risulterà valida l’ultima domanda inviata, ma questo potrai farlo solo se non risultano ancora scaduti i termini per la sua presentazione. Oltre i termini, infatti, non è più possibile intervenire per correggere eventuali errori

 

ads