Assegnazione provvisoria su COE: è necessaria preferenza per la sede principale, ma non per quella di completamento

Elisa –  Avrei bisogno di un chiarimento sulla compilazione della domanda di assegnazione provvisoria. Ho una sola scuola di mio interesse, nella quale credo siano rimaste solo 15 ore. La segretaria della scuola mi ha detto che , nel caso accorpassero queste 15 ore con altre 3 ore di un’altra scuola, è sufficiente che io indichi solo la prima scuola. E’ corretto? Oppure bisogna per forza indicare anche altre scuole,avendo la fortuna che le 3 ore siano in una delle scuole indicate? Spero di essermi spiegata. La ringrazio della cortesia, cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Elisa,

la segreteria della scuola ti ha fornito un’informazione corretta.

Se lo spezzone di 15 ore, disponibile nella scuola che ti interessa avere in assegnazione provvisoria, viene accorpato dall’USP ad un altro spezzone di 3 ore, disponibile in un’altra scuola, per costituire una COE da assegnare per la mobilità annuale, la tua domanda di AP potrebbe essere soddisfatta avendo indicato la scuola (sede principale della COE) come preferenza.

Chiaramente questo potrà verificarsi se, nella sezione specifica del modulo di domanda,  avrai richiesto anche cattedre articolate su più scuole, con l’opzione A (cattedre tra scuole dello stesso comune) oppure l’opzione B (cattedre tra scuole dello stesso comune e cattedre tra scuole di comuni diversi).

Se, invece, non compili una delle caselle relative alla scelta, la tua domanda sarà valutata solo per COI e non potrai, quindi, avere in assegnazione la scuola desiderata dove presumibilmente si renderà disponibile solo una COE.

La scuola di completamento della COE viene decisa dall’USP e non deve necessariamente essere indicata nelle tue preferenze. Tu scegli, infatti, la sede principale della COE, ma non quella di completamento.

Quindi, inserendo nella domanda di AP una sola preferenza, chiedendo solo l’unica scuola che ti interessa, se nella scuola si costituisce la COE, se tu chiedi anche COE e se il tuo punteggio te lo consente rispetto a uguale richiesta presentata da altri docenti, potrai essere soddisfatta nella domanda.

Se, invece, non ci saranno tutte le condizioni necessarie non otterrai AP  e lavorerai nella sede di titolarità

 

ads