Recupero debiti e docente assente

Marilena – Nel caso in cui, nello scrutinio relativo al saldo dei debiti,  non sia possibile richiamare i docenti che avevano il contratto fino al 30/06 e nella scuola non sia presente altro docente della stessa disciplina, per garantire lo stesso numero di componenti dello scrutinio di giugno, è possibile nominare un docente di materia affine?

Paolo Pizzo – Gentilissima Marilena,

l’art. 8/6 dell’ O.M. 92/2007 recita: “…In ogni caso l’eventuale assenza di un componente del consiglio di classe [allo scrutinio finale] dà luogo alla nomina di altro docente della stessa disciplina secondo la normativa vigente”.

Per le sostituzioni sarà dunque possibile utilizzare il personale di ruolo interno alla scuola, con la precisazione che il docente assente dev’essere sostituito da un altro docente della stessa materia.

Della sostituzione andrà fatta debita menzione nel relativo verbale.

Per “stessa disciplina” non vuol dire che il docente deve essere titolare in quella scuola di quella determinata disciplina (se per esempio è assente un docente di francese non bisogna sostituirlo per forza con altro docente che sia in servizio per francese), ma che il docente “supplente” deve avere il titolo per poter insegnare quella determinata disciplina (es. un docente titolare di inglese che ha il titolo ad insegnare francese).

ads