Trasferimenti ATA dalle province autonome di Trento e Bolzano: solo in presenza di intese tra Miur e Province

Ivana – Salve, sono un collaboratore scolastico e lavoro in provincia di Trento, gentilmente vorrei sapere se dopo essere passato di ruolo a Trento posso fare domanda di trasferimento a Napoli? il sindacato mi ha detto di no, ma non mi ha saputo spiegare il perché. grazie per la risposta.

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Ivana, l’art. 13 del D. M. n. 235/2014 precisa che per le province di Bolzano e Trento e per la regione Valle d’Aosta, vigono le disposizioni adottate in materia dalle Autorità scolastiche competenti per territorio negli specifici ed autonomi provvedimenti; i trasferimenti da o verso le province autonome di Trento e Bolzano potranno essere disposti sulla base di eventuali Intese tra il Miur e le Province medesime, delle quali sarà dato avviso con apposita nota.

Pertanto finché non si esisteranno simili “intese” i movimenti da o verso le province autonome di Trento e Bolzano non potranno essere effettuati.

ads