Recupero debiti e rifiuto del docente di ruolo in servizio nella scuola fino al 31/8

Carla – Mi hanno convocato dalla scuola dello scorso anno (in cui ero in ass provv fino al 31 08) per fare esami di recupero il 2 e 3 settembre. ora io sono titolare su altra scuola. tra l’altro il 2 ho impegni contemporanei nella scuola di titolarità.

Paolo Pizzo – Gentilissima Carla,

la nota MIUR n. 7783/2008 regola e prevede il caso del rifiuto: “L’art. 8, comma 6, dell’O.M. n. 92/2007 prevede, altresì, l’ipotesi in cui alcuni componenti del consiglio di classe siano stati trasferiti ad altra sede scolastica o collocati in altra posizione ovvero posti in quiescenza. In tal caso essi possono essere richiamati e compete loro il rimborso spese. Nel caso in cui, però, tali componenti non possano o, comunque, non intendano accettare tale incarico, acquisita agli atti della scuola la loro espressa volontà, si dà luogo alla nomina di altro docente della stessa disciplina, secondo la normativa vigente.”

La nota è dunque su questo aspetto chiara: “Nel caso in cui, però, tali componenti non possano o, comunque, non intendano accettare tale incarico”…

Quindi, in sostanza, non sussiste alcun obbligo e potrai rifiutarti senza nessuna conseguenza.

ads