Ho rinunciato a proposta immissione in ruolo 2015, non sono più nelle Graduatorie ad esaurimento delle altre classi di concorso

Brigida – Sono una docente che ha rinunciato all’immissione in ruolo nella scuola primaria nella città di cagliari, rinuncia fortemente sofferta per le complicate organizzazioni dello spostamento in un’ isola difficilissima da raggiungere per i collegamenti non giornalieri anche dalla vicina Sicilia da cui provengo con famiglia anch’essa da organizzare con costi incomparabili alle reali possibilità economiche provenienti da uno stipendio da docente.

A suo tempo ho chiesto al Miur attraverso il call center messo a disposizione se la rinuncia comportasse la cancellazione da tutte le graduatorie di TUTTE le classi di concorso in cui si è inserite e mi fù risposto che la cancellazione riguardava SOLO la classe di riferimemto della proposta di nomina in ruolo da piano straordinario del 2015/2016.

Così come giusta mi è sembrata la rsposta visto che ho partecipato a tre concorsi di diverse classi e sono vincitrice di tre selezioni diverse, ho di conseguenza alla risposta del Miur, rinunciato a una proposta di assunzione.

mi domando perchè mi vengono negate le altre due possibilità di nomina dato che le ho ottenute con distinti concorsi a cui ho partecipato e superato?

Infatti ho appreso di essere stata cancellata dalle graduatorie ad esaurimento delle altre due classi di concorso  :infanzia e personale educativo ( che nel piano straordinario non è stato nemmeno oggetto di proposta!!!!!) e mi rammarico che la proposta offertami celava un pò: o prendi o lasci TUTTO…. anche la scelta.

risposta – gent.ma Brigida, ci sembra strano che dal Miur possano averti fornito tale risposta, dal momento che nelle FAQ pubblicate in occasione del piano straordinario di assunzione era scritto in maniera chiara "espunti da tutte le graduatorie".

Le FAQ

11. Sono iscritto sia nelle graduatorie del concorso 2012 (D.D.G. n. 82/2012) sia in quelle ad esaurimento, e scelgo di partecipare alle fasi b) e c) del piano assunzionale per il concorso. Se non accetto la proposta di nomina, rimango nelle graduatorie ad esaurimento per una successiva nomina?
No. Al momento della compilazione della domanda l’aspirante deve scegliere se vuole partecipare al piano assunzionale per l’una o per l’altra categoria, in modo esclusivo. I soggetti che non accettano la proposta di assunzione eventualmente effettuata in una fase non partecipano alle fasi successive e sono, definitivamente, espunti da tutte le graduatorie.
Dunque, se si è scelto di partecipare per il concorso, si è espunti anche dalle graduatorie ad esaurimento e viceversa.

D’altronde questo è anche il motivo per cui tanti colleghi hanno accettato anche destinazioni difficili o poco gradite. La presentazione della domanda infatti era già di per sè una accettazione di qualsiasi destinazione, a meno che non si fosse disposti a rinunciare eventualmente a tutto. Ci auguriamo che nel frattempo tu abbia partecipato al concorso, superandolo.

ads