Trasferimento da sostegno a posto comune: nessun vincolo di permanenza e il docente potrà chiedere per l’anno successivo trasferimento di nuovo sul sostegno

Angela –  Nel precedente anno scolastico ho ottenuto la titolarità sul sostegno in una scuola superiore; in seguito ho richiesto il trasferimento su posto comune, dopo aver terminato i 5 anni obbligatori sul sostegno. Vorrei sapere se in seguito mi sarà consentito fare ritorno sul sostegno o  se ho perso la titolarità. Distinti saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Angela,

il trasferimento ottenuto dal sostegno a posto comune, non determina per te nessun vincolo di permanenza sulla nuova tipologia di posto di titolarità.

Il vincolo quinquennale, infatti, riguarda solo il sostegno ed essendo ora titolare su posto comune potrai chiedere trasferimento di nuovo sul sostegno senza nessun impedimento, anche per il prossimo anno scolastico,

Ti ricordo che se chiederai e sarai soddisfatto nella domanda di trasferimento sul sostegno dovrai rispettare un nuovo vincolo di permanenza quinquennale su questa tipologia di posto a decorrere dall’anno scolastico in cui otterrai il trasferimento

ads