Graduatoria III Fascia ATA: la valutazione del diploma di laurea sul profilo di assistente tecnico

Salvatore – Buonasera, volevo sapere se era possibile aggiornare il punteggio ottenuto in graduatoria come personale a.t.a, in particolare ASSISTENTE TECNICO, poiché successivamente la presentazione della domanda nell’anno 2014/2015, ho conseguito una laurea triennale in ingegneria. Grazie Cordiali saluti

di Giovanni Calandrino – Gentile Salvatore, in previsione del prossimo aggiornamento delle graduatorie di circolo e di istituto del personale ATA, lei potrà inserire fra i titoli valutabili la laurea che ha conseguito. Naturalmente le ricordo, in riferimento alla vecchia tabella di valutazione D.M. 716.14, che il diploma di laurea è valutato 2 PUNTI (si valuta un solo titolo). Si valutano: Lauree quadriennali, lauree di 1° e 2° livello; sono altresì valutabili i diplomi di 1° e 2° livello conseguiti presso i conservatori di musica e le accademie di belle arti, purché congiunti a diploma quinquennale di istruzione secondaria di secondo grado. Analogamente anche l’ISEF è valutabile come laurea di 1° livello.

ads