Graduatorie III fascia ATA: chi no ha inviato l’allegato D3 entro i termini di scadenza, non può rimediare con l’invio del modello cartaceo alla scuola

 

Marco – Salve,io ho fatto la domanda per l’ata terza fascia nel 2014 ma sono stato inserito solo nella graduatoria della scuola capofila.Dopo che io ho inviato i codici delle altre scuole alla scuola capofila quest’ultima mi ha confermato di aver inviato la mia domanda alle altre 29 scuole ma tutto questo è avvenuto dopo che le scuole hanno pubblicato le graduatorie definitive quindi non ho la possibilità di vedere se sono nelle graduatorie interne dei 29 istituti.Su istanze on-line risulta “nessuna domanda valida” e mi chiedo il perchè.Sono stato escluso? I dubbi dell’esclusione sono anche dati dal fatto che nella domanda cartacea ho fatto un errore in quanto non ho messo il codice fiscale.Qual potrebbe essere la spiegazione di questo “nessuna domanda valida?

Mi serve anche per sapere nel 2017 dovrò fare l’inserimento o l’aggiornamento.

Grazie anticipatamente

di Giovanni Calandrino – Gentile Marco, la risposta al suo quesito può essere solo una, NON HA INVIATO on-line l’ALLEGATO D3 “scelta delle scuole”, pertanto risulta inserito nella sola scuola a cui ha inviato l’allegato D1. Inoltre non mi è chiara la procedura che ha effettuato la scuola, infatti, lei afferma che l’istituto scolastico che ha ricevuto l’allegato D1 ha inoltrato il suddetto allegato alle 29 scuole da lei scelte?!? Questa procedure non avrebbe alcun senso perché l’indicazione delle istituzioni scolastiche per l’inclusione nelle graduatorie d’istituto di 3° fascia per il triennio scolastico 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017 andava fatta ESCLUSIVAMENTE ON-LINE con l’inoltro da IOL dell’Allegato D3.

Pertanto le consiglio, prima del prossimo rinnovo, di consultare la segreteria a cui ha inviato l’allegato D1 e chiedere se risulta inserito a pieno titolo nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia per il triennio scolastico 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017, appurato tale condizione, al prossimo rinnovo (2017) se non dovesse inserire nuovi titoli (culturali che di servizio) deve compilare la domanda di CONFERMA, in caso contrario dovrà rifare la domanda di INSERIMENTO.

ads