Le ferie del personale ATA a tempo determinato: per poterle fruire occorre prima maturarle

 

Giulio – Salve, sono un collaboratore scolastico inserito in terza fascia. Ho preso servizio in una scuola per una supplenza dal 3-10-16 al 30-6-17. Volevo capire se per usufruire di un certo numero di giorni di ferie devo prima maturarli. Mi spiego meglio: ho fatto richiesta già da ora per le ferie nel periodo natalizio, ma mi è stato detto che dal giorno della presa di servizio fino a dicembre non ho maturato abbastanza giorni per andare in ferie dal 23-12 al 6-1. Dato che la supplenza è annuale non ho a disposizione i 25-26 giorni di ferie che mi spettano da utilizzare quando voglio? Oppure devo necessariamente prima “maturarli” (nel senso che da ottobre a dicembre maturo circa 6-7 giorni di ferie, quindi per Natale posso usufruire solo di quelli)? Spero di essere stato chiaro… Cordiali saluti.

di Giovanni Calandrino – Gentile Giulio, in riferimento all’art. 19 – Ferie, Permessi ed Assenze del Personale Assunto a Tempo Determinato – del CCNL SCUOLA, al personale assunto a tempo determinato, [omissis] si applicano, nei limiti della durata del rapporto di lavoro, le disposizioni in materia di ferie, permessi ed assenze stabilite dal presente contratto per il personale assunto a tempo indeterminato, con le precisazioni di cui ai seguenti commi.

Le ferie del personale assunto a tempo determinato sono proporzionali al servizio prestato.

E per poterle fruire occorre prima maturarle.

ads