Anno di prova: congedo parentale non vale per conteggio 180 e 120 giorni

Domenico – Vorrei sapere se durante l’anno di prova, dopo l’immissione in ruolo, i giorni di congedo parentale (30 gg) vengono sottratti ai 120 per di attività obbligatoria oppure no. Grazie per la sempre disponibilità.

risposta – gent.mo Domenico, ai fini del conteggio dei 120 giorni di attività didattica vanno considerati i giorni effettivi di lezione (per i quali quindi bisogna essere in servizio) e i giorni

impiegati presso la sede di servizio per ogni altra attività preordinata al migliore svolgimento dell’azione didattica, ivi comprese quelle valutative, progettuali, formative e collegiali.

Durante il congedo parentale non si è in servizio, e infatti tali giorni vengono esclusi anche dal computo dei 180 giorni.

Anno di prova e formazione 2016/17: giorni utili, documenti di rito, portfolio digitale, valutazione finale. E book completo

ads