Bonus 500 euro: gli acquisti potranno essere effettuati solo presso gli esercenti accreditati dal MIUR

Michele  – Sono un docente della scuola secondaria di primo grado. Potendo usufruire del bonus  di 500 euro, volevo chiedere se e come spendere il bonus presso negozi e venditori non convenzionati con il ministero.  Grazie per la disponibilità.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Michele,

potrai spendere il bonus di 500 euro a te destinato mediante borsellino elettronico, generando i buoni spesa nella piattaforma ministeriale,  solo presso gli esercenti o enti accreditati dal MIUR.

L’elenco potrai trovarlo nella piattaforma ministeriale accedendo al menu come chiaramente indicato nella nostra guida :

Nel Menu della  home page Carta del Docente, alla voce “dove spendere i buoni ”, è possibile consultare le liste delle strutture, degli esercenti e degli enti di formazione fisici e online presso i quali è possibile utilizzare la Carta

Se gli esercenti che ti interessano risultano inseriti nell’elenco presente nella piattaforma ministeriale, significa che sono accreditati dal MIUR e potrai spendere lì il bonus, in caso contrario dovrai optare per altri esercenti autorizzati che potranno accettare i buoni che dovrai generare online per i tuoi acquisti

Posted on by nella categoria Bonus 500 euro
Versione stampabile
ads ads