Personale ATA part-time: non può usufruire della riduzione oraria a 35 ore

Sara – Sono un collaboratore scolastico di un istituto comprensivo di Ferrara in servizio a tempo indeterminato part time a 30 ore, ho diritto alle 35 ore in proporzione al mio orario. Distinti salutidi Giovanni Calandrino – Gentilissima Sara, la risposta al suo quesito si individua all’art.58 comma 8 del CCNL scuola, nella fattispecie Il personale con rapporto di lavoro a tempo parziale [omissis], non può fruire di benefici che comunque comportino riduzioni dell’orario di lavoro, salvo quelle previste dalla legge.

Pertanto il personale ATA part-time non può servirsi della riduzione dell’orario di lavoro a 35 ore settimanali.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads