La conferma della supplenza dal 9/1 spetta anche alla docente in interdizione per gravi complicanze della gestazione

Scuola – Una docente titolare assente fino al 22.12.2016 (ultimo giorno di attività didattica) per congedo parentale, ci fa pervenire la messa a disposizione dal giorno 23.12.2016 (quindi interrompe il congedo parentale). Per la sostituzione della docente titolare viene nominata la docente supplente A che dal 17.11.2016 è collocata in interdizione per complicanze della gestazione e di conseguenza in sostituzione della docente A viene nominata un’altra docente supplente B che resta in servizio fino al 22.12.2016. Se la docente titolare dovesse continuare con il congedo parentale alla ripresa delle attività didattiche (09.01.2016) dovremmo prorogare, a tutela della continuità didattica nelle classi, la supplenza alla docente supplente B che è stata effettivamente in servizio sino al 22.12.2016 e/o anche alla docente supplente A che è in interdizione per complicanze della gestazione? Altresì, alla docente supplente A è stata riconosciuta l’indennità di maternità fuori nomina per il periodo 23.12.2016-08.01.2016. Certi di un vs. riscontro, porgiamo cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

Si evidenzia come la supplente in congedo di maternità/interdizione dal lavoro abbia titolo a vedersi riconosciuto il servizio fino al termine del congedo, ai sensi dell’art. 12 comma 2 del CCNL/2007, il quale stabilisce che il periodo di congedo “è da considerarsi servizio effettivamente prestato anche per l’eventuale proroga dell’incarico di supplenza”.

In sostanza, fino al 22/12 le docenti supplenti in effettivo servizio sono due: la docente in interdizione e quella in servizio nelle classi.

Dal momento che il 9/1 la titolare proroga l’assenza e che la docente in interdizione si troverà ancora in tale status, entrambi le docenti supplenti avranno diritto alla conferma del contratto ai sensi dell’art 7/5 del DM 131/07 (non spetta invece loro il pagamento delle vacanze in quanto la titolare non è risultata assente durante le stesse).

ads