Trasferimento da sostegno a materia: si può chiedere anche nella scuola di titolarità

L.S.  –  Sono un’insegnante di sostegno nella scuola secondaria di secondo grado; ho intenzione di chiedere il trasferimento su materia, avendo superato il vincolo quinquennale, ma vorrei restare nella stessa scuola in cui insegno da sei anni. Mi chiedo se sia possibile richiedere la titolarità per l’insegnamento della materia nella scuola in cui si è già titolari ma su sostegno. Nel caso in cui la mia domanda non venisse accolta, io personalmente intendo esprimere come preferenze cinque scuole, manterrei comunque la titolarità nell’attuale istituto come insegnante di sostegno? Grazie in anticipo

Giovanna Onnis – Gentilissima L.S.,

non è possibile chiedere trasferimento nella scuola di titolarità per la stessa tipologia di posto e per la stessa classe di concorso, cosa che, ovviamente,  non avrebbe alcun senso….perchè chiedere trasferimento nella scuola in cui si è già titolari?

Diverso, però, è il tuo caso, in quanto chiedersi trasferimento per una diversa tipologia di posto, cioè da sostegno a materia, movimento che puoi chiedere anche nella scuola in cui sei titolare.

Se la tua domanda non fosse accolta non dovresti subire nessuna modifica nella tua titolarità, rimanendo nell’attuale scuola su posto di sostegno.

Fino al corrente anno scolastico il solo fatto di presentare domanda di trasferimento non ha mai determinato conseguenze sulla titolarità  per il docente non soddisfatto nel movimento richiesto e si ritiene che non ci siano motivazioni per stabilire diversamente per il prossimo anno.

Per avere conferma sarà comunque necessario aspettare gli esiti della contrattazione e la pubblicazione del CCNI 2017/18

 

ads