Docente di sostegno soprannumeraria: può chiedere trasferimento nella scuola di titolarità per altra tipologia di sostegno

Vincenza – L’anno scolastico prossimo sarà il mio quarto anno di ruolo su sostegno alle medie. Sono titolare su minorato udito. Sono l’unica in graduatoria interna. Si prevede che non ci saranno disabilità uditive in entrata l’anno prossimo. La sottoscritta sarà perdente posto? Cosa dovrò fare? Visto che ho una specializzazione polivalente la mia scuola mi potrà riassorbire su cattedra  di psicofisico?
Faccio presente che usufruisco di legge 104 art 3 comma 3 personale con invalidità al 75%. Grazie


Giovanna Onnis – Gentilissima Vincenza,

la tua titolarità come docente di sostegno è su minorati udito, quindi DH e, anche se hai il titolo polivalente, per passare ad altra tipologia, cioè CH (minorati vista) o EH (minorati psicofisici) devi chiedere trasferimento e puoi chiederlo nella stessa scuola dove sei titolare, trattandosi di diversa tipologia di sostegno.

Il passaggio da una tipologia all’altra, infatti, non può essere automatica e disposta d’ufficio dal dirigente scolastico.

Questo movimento non determina conseguenze per il conteggio del quinquennio, in quanto le diverse tipologie, DH – EH – CH, ai fini del vincolo sono intercambiabili se fanno riferimento allo stesso ordine o grado di istruzione.

Con la legge 104 hai il diritto ad essere esclusa dalla graduatoria interna e non essere, quindi, dichiarata soprannumeraria, ma nel tuo caso, purtroppo per te, la contrazione nell’organico della scuola  è tale da coinvolgerti direttamente.

ads