Passaggio di ruolo da Primaria a Secondaria I grado nello stesso IC: nessuna conseguenza sulla titolarità se non si ottiene il movimento richiesto

Angela  – Sono in ruolo nelle scuola primaria da 15 anni, ma ho l’abilitazione per insegnare inglese nella scuola secondaria. Nel prossimo anno scolastico si libera un posto nella scuola secondaria di primo grado appartenente allo stesso istituto comprensivo in cui lavoro e vorrei tentare di spostarmi su quel posto.

Quali domande devo presentare? Indicando solo quella scuola, nel momento in cui non riuscissi a trasferirmi su quel posto, resterò nel posto che occupo attualmente nella primaria? ( la mia paura più grande è quella di perdere il posto che ho e finire in un posto non richiesto)
Se invece riuscissi ad ottenere il posto nella scuola secondaria da me indicata, dovrò sostenere l’anno di prova? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Angela,

la domanda che dovrai presentare per il movimento dalla scuola Primaria, dove sei titolare, alla scuola Secondaria I grado, è quella relativa al passaggio di ruolo.

Si tratta di un movimento che rientra nella mobilità professionale e che determinerà per te, se la tua richiesta sarà accolta, la titolarità in un nuovo grado di istruzione per il quale dovrai svolgere l’anno di prova e formazione nella sua interezza come disciplinato dal DM 850/2015.

Puoi esprimere nella domanda anche una sola preferenza relativa all’IC dove sei titolare come docente di scuola Primaria e se non otterrai il movimento richiesto non ci saranno per te conseguenze e la tua attuale titolarità rimarrà invariata

ads ads