Pubblicazione posti disponibili entro i termini di presentazione delle domande di mobilità: nessun obbligo per gli Uffici Scolastici Provinciali

Fabio – Vorrei gentilmente sapere se i provveditorati sono obbligati a pubblicare i posti disponibili prima della presentazione delle domande di mobilità 2017/2018. Si può ben capire che se si possono esprimere 5 preferenze su scuole la logica dice che io dovrei sapere i posti in quale scuole sono. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissimo Fabio,

non esiste nessuna normativa che obblighi gli Uffici Scolastici Provinciale a pubblicare le disponibilità di posti prima dei termini di scadenza delle domande di mobilità.

Come chiariamo nel nostro articolo, che ti invito a leggere, non possono esserci indicazioni precise che possano dare certezze ai docenti in quanto le variabili in gioco sono tante (movimenti in uscita, sequenza operativa e ordine dei movimenti, precedenze che prescindono dal punteggio del docente)  e rappresentano, pertanto, delle incognite che non possono garantire al docente di ottenere la scuola ambita anche se risultasse tra le disponibilità

ads ads