Mobilità 2017: sarà possibile presentare contemporaneamente domanda di trasferimento, passaggio di cattedra e passaggio di ruolo

Giacomo – Sono un docente di secondaria superiore. Vi chiedo due cose:

1) sarà possibile fare domanda di passaggio di cattedra in province diverse rispetto a quella in cui vi è la scuola di titolarità?

2) nella domanda di trasferimento interprovinciale, se un docente ha più abilitazioni e non dovesse trovare posto per la propria classe di concorso, può vedere soddisfatta la domanda per le altre classi di concorso in cui è abilitato?

Vi ringrazio sin d’ora per la cortese risposta

Giovanna Onnis – Gentilissimo Giacomo,

per il prossimo anno scolastico potrai partecipare, se vuoi, sia alla mobilità territoriale che alla mobilità professionale.

Per la richiesta di trasferimento (mobilità territoriale) potrai , in un’unica domanda, esprimere preferenze per sedi della provincia di titolarità e anche per altre province. Avrai la possibilità di inserire nella domanda un totale di 15 preferenze, comprensive di provinciali e interprovinciali, delle quali 5 potranno essere scuole specifiche e le restanti saranno ambiti o anche  province.

Ti ricordo che la deroga al vincolo triennale prevista per il prossimo anno consentirà di presentare domanda interprovinciale anche ai docenti che non hanno ancora superato il triennio di permanenza nella provincia di immissione in ruolo.

Per la richiesta di passaggio di cattedra (mobilità professionale) dovrai presentare una domanda distinta rispetto a quella di trasferimento e potrai farlo se hai i requisiti necessari, cioè superamento dell’anno di prova nella classe di concorso di attuale titolarità e possesso dell’abilitazione per la classe di concorso richiesta nel passaggio.

Detto ciò ti fornisco di seguito risposte specifiche ai tuoi due quesiti:

1- Si

2- Nella domanda dio trasferimento non potrai chiedere altre classi di concorso, ma solo quella di titolarità. Per le altre classi di concorso per le quali sei abilitato, se riguardano lo stesso grado di titolarità, dovrai presentare domanda di passaggio di cattedra, una domanda per ogni classe di concorso che chiederai. Se, invece, le classi di concorso riguardano altro grado di istruzione dovrai chiedere passaggio di ruolo.

Se sei interessato potrai presentare contemporaneamente le tre domande, trasferimento, passaggio di cattedra e passaggio di ruolo, sia per la provincia di titolarità che per altere province.

ads