Ferie ATA: come si calcolano i giorni per chi èin regime di part-time orizzontale

 

Claudio – Buongiorno, sono un collaboratore scolastico a tempo indeterminato, immesso in ruolo l’anno scorso. Per motivi personali ho richiesto un part-time di 18 ore orizzontale dal lunedì al venerdì. Le ferie spettanti sono sempre 32+4 di festività soppresse?In caso di risposta affermativa, nel computo devo calcolare anche il sabato giorno in cui non lavoro? Grazie

di Giovanni Calandrino – Gentile Claudio, l’art. 58 al comma 11 del CCNL afferma che, “I dipendenti a tempo parziale orizzontale hanno diritto ad un numero di giorni di ferie e di festività soppresse pari a quello dei lavoratori a tempo pieno.” Quindi ha diritto a 30 gg. di ferie più 4 festività ovvero 32 gg. di ferie (dopo tre anni di servizio, comunque prestato) più 4 festività.

La seconda domanda nel quesito non è chiara (In caso di risposta affermativa, nel computo devo calcolare anche il sabato giorno in cui non lavoro?). Il sabato non lavorativo sta a indicare che nel suo istituto si effettua una settimana lavorativa articolata su 5 giorni? Altrimenti il suo part-time non sarebbe orizzontale ma verticale!

In questo caso il computo di ferie e festività spettanti cambierebbe in un numero di giorni proporzionato alle giornate di lavoro prestate nell’anno.

ads