Rientro anticipato del titolare. Il supplente decade?

Scuola – abbiamo un quesito da porgere relativo ad una supplenza in corso. Un docente si trova in congedo biennale ai sensi della L. 104/92 dal 26/01/2017 al 28/06/2017, al suo posto è stata nominata una supplente. In data odierna il Prof. comunica che è morto il genitore per il quale si trovava in congedo. Come dobbiamo procedere? interrompere la supplenza,  oppure lasciare la supplente  in servizio e mettere il Prof. a disposizione? ringraziamo per la collaborazione.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

l’art. 18 comma 2 lett c) del CCNL 04/08/1995 prevedeva espressamente la risoluzione del contratto stipulato con il supplente a seguito del “rientro anticipato del titolare”, questa norma non è stata più ripresa dai successivi CCNL per cui si deve considerare non più applicabile.

Nel caso in questione ha valenza la scadenza naturale del contratto per cui il supplente rimane in servizio fino all’originaria scadenza e il titolare rientra a disposizione.

ads ads