Docente titolare su COE: nessuna precedenza per il trasferimento nella scuola di completamento

Antonella – Sono una docente in ruolo dal 2007 per la classe di concorso A051. Nell’anno in corso ho avuto il trasferimento richiesto su due scuole per 11 + 7 ore. Per l’anno prossimo vorrei chiedere il trasferimento nella scuola dove faccio 7 ore che non è quella di titolarità. Volevo chiedere se è vero che avrei la precedenza rispetto alle altre domande che possono essere fatte in quel liceo perché già insegnante lì e se, in caso di non assegnazione del posto, chiedendo solo quella scuola non rischio di perdere la titolarità nell’altra. Ringrazio in anticipo per la risposta

Giovanna Onnis – Gentilissima Antonella,

per acquisire titolarità nella scuola di completamento della tua COE, dove lavori per 7 ore, devi sicuramente chiedere trasferimento, ma per questo movimento non avrai nessuna precedenza.

Non è corretto, infatti, quanto ti è stato riferito,  poiché il fatto che la scuola sia la tua attuale sede di completamento di cattedra non determina per te un diritto di priorità nel trasferimento, per il quale concorrerai in base al punteggio.

Confermo, invece, che se non otterrai il movimento richiesto  rimarrai nella scuola di attuale titolarità su una cattedra che potrà anche modificare composizione in relazione alla sede di completamento in base a quanto stabilirà l’USP in fase di costituzione delle COE

ads