Graduatorie III FASCIA ATA: la valutazione del servizio come docente di religione

 

Pasquale – Buongiorno, io vi seguo con interesse per le notizie sulla scuola e devo riconoscere siete precisi su tutto, anche io ho una domanda. sono un insegnante di religione , visto che prossimo uscirà ordinanza per personale ata, vorrei fare domanda come assistente amministrativo . mi domando il servizio come docente di religione mi vale e quando vale nelle varie aeree. sicuro di una vostra risposta , vi ringrazio anticipatamente.

di Giovanni Calandrino – Gentile Pasquale, il servizio prestato come docente di religione nelle scuole statali, in riferimento al D.M. 716/2014 è valutato come “Altro servizio” per il profilo di AA e pertanto le verranno attribuiti 1,20 punti l’anno (per ogni mese o frazione superiore ai 15 gg. 0,10 punti).

Per il medesimo servizio, prestato invece nelle scuole dell’infanzia non statali autorizzate; nelle scuole primarie non statali parificate, sussidiate o sussidiarie; nelle scuole di istruzione secondaria o artistica non statali pareggiate, legalmente riconosciute e convenzionate; nelle scuole non statali paritarie. Il punteggio è ridotto alla metà (0,60 punti l’anno – per ogni mese o frazione superiore ai 15 gg. 0,05 punti).

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads