La misura della pensione e della buonuscita sarà determinata con lo stipendio in godimento al 31/8/2017

Marcello   – Buongiorno, sono un assistente amm.vo e maturo il diritto alla pensione con 42 anni e 10 mesi contributivi al 31/08/2017. Ho 32 anni di servizio di  ruolo più 3 anni di pre ruolo e 8 presso privati già riscattati. Essendo attualmente da cedolino  in fascia/classe 28  scadenza e passaggio alla classe 35 al 31/12/2017, quanto perdo di pensione e tfs cessando  il 31/08/2017? Posso poi recuperare gli arretrati della classe 28-35 una volta andato in pensione? Grazie, profondamente grazie per la risposta. Cordiali saluti

FP – Gentile Marcello,

la misura della pensione e della buonuscita sarà determinata con lo stipendio in godimento al 31/8/2017.

In merito le segnalo che l’anno 2013 non è riconosciuto valido ai fini della progressione economica ai sensi del D.P.R. 122/2013, pertanto la scadenza indicata dovrebbe (condizionale d’obbligo per le dovute verifiche) essere anticipata di un anno qualora si recuperasse la validità  dell’anno di cui sopra.

Nel caso verrà riesaminata il calcolo.

ads