Pensione di vecchiaia (requisiti legati all’età anagrafica) – per i prossimi anni:

Docente  – Sono una insegnante di classe 50 scuola superiore , nata 8.8.1951 con anzianità  maturata al 31.12.2017 di 39 anni e 25 gg.  con invalidità riconosciuta del 55 % e mi si dice che dovrei andare in pensione a settembre 2018. Vorrei conoscere le motivazioni per cui devo superare la soglia dei 66 anni e 7 mesi e se esistono altre possibilità  per anticipare la pensione visto che maturare a marzo 2018. Grazie

FP – Gentile Docente,

in premessa le segnalo i requisiti – previsti dalla L. 214/2011 (riforma “Fornero” sulle pensioni) – per la pensione di vecchiaia (requisiti legati all’età anagrafica) – per i prossimi anni:

2016/2018 – 66 anni e 7 mesi.

Pertanto matura il diritto alla pensione di vecchiaia nel 2018 (decorrenza 1/9), soddisfacendo il requisito nel mese di marzo 2018.