Docente con 104 e assegnazione cattedra: può essere assegnata anche COE se costituita tra scuole ubicate nello dello stesso comune

Cecilia – Docente immessa in ruolo a settembre 2015, ho ottenuto per l’a.s. 2016/2017 titolarità su scuola ma su una COE (opzione da me indicata). Da giugno 2016 usufruisco però della legge 104 per il coniuge art.3 comma 3. Presso la mia scuola di titolarità c’è solo un’altra docente per la medesima classe di concorso. Mi chiedo se devo presentare domanda per la graduatoria interna e se ci sarebbe la possibilità di rientrare su un’unica sede , magari anche con l’attribuzione di ore di potenziamento nella scuola dove sono titolare. Ringrazio per i chiarimenti che vorrete fornirmi.

Giovanna Onnis – Gentilissima Cecilia,

come docente “nuova arrivata” nella scuola dovresti essere collocata in coda nella graduatoria interna di istituto, ma la legge 104 ti fornisce una tutela in tal senso.

La legge 104 per assistenza al coniuge disabile in situazione di gravità con art.3 comma 3, ti garantisce, infatti,  l’esclusione dalla graduatoria interna al fine di salvaguardare la tua titolarità a prescindere dal punteggio, a condizione che la scuola di titolarità sia ubicata nel comune di residenza di tuo marito, o, in assenza di scuole richiedibili,  nel comune viciniore.

Puoi usufruire dell’esclusione dalla graduatoria interna, anche se la scuola è ubicata in comune diverso, se presenterai domanda di trasferimento per scuole ubicate nel comune di residenza coniuge o comune viciniore.

Chiaramente questa garanzia potrà essere mantenuta se la contrazione in organico sarà  tale da non rendere obbligatorio il tuo coinvolgimento

Per quanto riguarda la cattedra, mi pare di capire che tu sei in servizio nella scuola su una COE, da te richiesta nella domanda di trasferimento, mentre la collega di cui parli lavora su una COI.

L’esclusione dalla graduatoria interna a tutela della tua titolarità non corrisponde, però, al diritto ad avere l’assegnazione della COI.

La COI ti spetterebbe di diritto soltanto  in presenza di  COE ex novo composta con scuole di comuni diversi, ma su COE con scuole ubicate nello stesso comune anche il docente con 104 è tenuto a prestare servizio su questa.