Domanda di trasferimento non soddisfatta: nessuna conseguenza su titolarità e punteggio nella graduatoria interna

Sara – Sono titolare su scuola, se chiedessi trasferimento esclusivamente presso una scuola e lo ottenessi, rimarrei titolare su scuola, giusto? In caso la domanda non venisse accolta resterei titolare su scuola nella mia attuale sede, perdendo i punti che ho in graduatoria, esatto? Scusate se le mie domande possono risultare banali, ma vorrei risolvere ogni mio dubbio è voi siete sempre puntuali, chiari e precisi. Grazie infinite!

Giovanna Onnis – Gentilissima Sara,

la presentazione della domanda di trasferimento sarà causa di modifiche nella tua titolarità e nel punteggio soltanto se sarai soddisfatta nella domanda ottenendo il trasferimento richiesto.

Se la tua richiesta con unica preferenza non fosse accolta non ci sarà per te nessuna modifica in quanto la sola presentazione della domanda non comporta nessun effetto sulla sede di titolarità o sul punteggio spettante per la graduatoria interna di istituto.

Se non otterrai il trasferimento per il prossimo anno scolastico, quindi, rimarrai nell’attuale scuola di titolarità con tutto il punteggio spettante senza nessuna decurtazione