Mobilità nell’organico dell’autonomia: non sarà possibile scegliere nella domanda cattedra di diritto ed escludere il potenziamento

Antonio – Sono titolare di cattedra di strumento musicale in una provincia e vorrei fare mobilità verso altra provincia scegliendo solo le 5 scuole, il mio dubbio é questo: qualora non vi fossero cattedre libere potrei finire su potenziamento ?

Giovanna Onnis – Gentilissimo Antonio,

i trasferimenti e passaggi vengono disposti sui posti vacanti e disponibili nell’organico dell’autonomia senza distinzione tra cattedre dell’organico di diritto e cattedre del potenziamento.

Non è possibile, quindi, scegliere su quale posto o tipologia di cattedra si vuole ottenere il trasferimento e in presenza di più cattedre da attribuire a diversi docenti, sarà il dirigente scolastico a decidere a quale docente assegnare il potenziamento o la cattedra di diritto.

Quindi, la risposta al tuo quesito è affermativa, in quanto se ottieni il trasferimento richiesto avrai sicuramente una cattedra, ma questa potrebbe essere sia di diritto che di potenziamento.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads