Mobilità e preferenze esprimibili: nessun obbligo per esprimere preferenza sintetica su provincia

Daniela – Vorrei gentilmente un chiarimento in merito alla domanda di mobilità.
Nella scelta delle preferenze, posso mettere prima le province e poi gli ambiti? ad esempio, volendo tornare in Campania, inserirei alcuni ambiti di Napoli, poi la provincia di Napoli e tutte le altre province campane e infine alcuni ambiti di Frosinone, Isernia e Roma. E’ possibile? O devo per forza mettere prima gl ambiti e poi le province?

Giovanna Onnis – Gentilissima Daniela,

l’ordine che vuoi utilizzare per inserire le preferenze, così come lo hai indicato, è corretto.

Non sei obbligata, infatti, ad inserire preferenza sintetica su una provincia se questa non ti interessa nella sua interezza e vuoi chiedere solo ambiti specifici.

Sulle preferenze esprimibili  abbiamo pubblicato un articolo che ti potrebbe interessare e che ti invito a leggere

http://www.orizzontescuola.it/mobilita-scuola-2017-massimo-15-preferenze-quante-minimo-quale-ordine-titolarita-ambito-o-provincia-le-nostre-faq/

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads