Graduatorie III FASCIA ATA: nuova provincia di inserimento

Marco Luigi – Salve,considerando che ho avuto un problema per quanto riguarda il corretto inserimento della domanda ATA fatta nel 2014 a causa di un errore sulla provincia di nascita e che anche chiamando la segreteria della scuola capofila dove feci la domanda non mi sono state date informazioni certe circa l’inserimento a pieno titolo nelle graduatorie terza fascia e che rispetto al triennio passato voglio cambiare provincia, ho titoli e servizio da inserire nel caso in cui facessi la domanda come inserimento ex-novo e poi invece risultassi inserito nelle graduatorie di terza fascia 2014-2017 di varese cosa succederebbe? E se invece nella nuova domanda dichiaro di essere già inserito nelle graduatorie terza fascia e poi invece in realtà non lo sono? Graziedi Giovanni Calandrino – Gentile Marco Luigi, stia pure tranquillo. Le graduatorie di circolo e di istituto di III fascia ATA hanno validità triennale. Considerati i suoi nuovi titoli di servizio, dovrà compilare la domanda di inserimento per il nuovo triennio, inoltre potrà scegliere qualsiasi altra provincia senza nessun vincolo alla vecchia. Naturalmente le consiglio di appurare il suo effettivo inserimento nelle graduatorie ancora vigenti, perché nel nuovo modello di domanda dovrà dichiarare il concreto inserimento nelle precedenti graduatorie (2014-2017).