Docente ex-DOS e punteggio continuità: si valuta se la scuola di titolarità coincide con la scuola di servizio degli anni precedenti

Floriana – Gli insegnanti di sostegno ex DOS hanno acquisito la titolarità su scuola a partire dal corrente anno scolastico, pertanto ci si chiede come dovrà essere valutata la continuità di servizio nella scuola di titolarità: si dovrà calcolare a partire dal corrente anno scolastico 2016/17 o si dovranno considerare anche gli anni precedenti  per coloro che erano già in servizio nello stesso istituto in cui hanno ottenuto la titolarità? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Floriana,

il docente ex DOS che ha ottenuto titolarità su scuola nel corrente anno scolastico potrà valutare il punteggio di continuità in due modi diversi a seconda che la sua titolarità risulti nella stessa scuola in cui ha prestato servizio come docente DOS negli anni scorsi, oppure abbia acquisito titolarità in una scuola diversa.

Nel primo caso potrà valutare nella graduatoria interna di istituto gli anni di servizio continuativo svolti negli anni scolastici immediatamente precedenti all’anno in corso, nell’attuale scuola di titolarità.

Nel secondo caso non ha diritto a nessun punteggio di continuità in quanto non ha ancora maturato almeno un anno di servizio utile per il punteggio di continuità nella graduatoria interna di istituto, infatti il corrente anno è il primo nella scuola di titolarità e l’anno in corso non si valuta.

ads