Passaggio di cattedra: preferenze e anno di prova

Silvia  – Sono entrata in ruolo in fase 0 nell’a.s. 2015/16 per una delle due classi di concorso per cui sono abilitata. Stavo valutando il passaggio di cattedra all’altra classe di concorso. (Stesso ordine di scuola). Avrei alcune domande: 1) è possibile presentare domanda già quest’anno? Quali sono i termini per farlo? 2) dovrò rifare l’anno di prova? 3) nella domanda posso indicare specifiche scuole o solo ambiti? Grazie infinite.

Paolo Pizzo – Gentilissima Silvia,

il passaggio di cattedra (o di ruolo) è possibile a due condizioni:

  • aver superato l’anno di prova, nel tuo caso nel 2015/16;
  • avere l’abilitazione/idoneità per il passaggio richiesto.

Ottenuto il passaggio non dovrai rifare l’anno di prova trattandosi dello stesso ruolo. Diverso invece è il discorso per chi ottiene il passaggio di ruolo: in questo caso bisogna rifare l’anno di prova.

Per quanto riguarda le scuole o gli ambiti non cambia nulla rispetto ai trasferimenti:

massimo 5 scuole, preferenze anche di ambito fino ad un complessivo numero di 15 preferenze.